Home Notizie Roma, in dodici dentro 30 metri quadri: chiuso un parrucchiere all’Esquilino

Roma, in dodici dentro 30 metri quadri: chiuso un parrucchiere all’Esquilino

82

Erano in dodici, in uno spazio strettissimo, in tutto circa trenta metri quadri. Per questo, nella giornata di ieri, è stato chiuso dagli agenti della polizia Locale un parrucchiere in zona Esquilino, a Roma. Nel salone, dove non si riusciva a garantire il distanziamento sociale imposto dalle norme anti-Covid, mancava anche il registro dei clienti.

Covid a Roma, chiuso un ristorante su dieci: «La cena vale il 70%, rischio catastrofe a Natale»

Il titolare, un cittadino dominicano di 42 anni, dovrà adesso pagare una multa di mille euro, oltre a vedersi sospesa l’attività per i prossimi cinque giorni. Tra le infrazioni contestate, pure l’assenza di prodotti igienizzanti, il mancato uso di mascherine e diverse irregolarità amministrative. Anche per tali ragioni, gli agenti hanno effettuato una segnalazione al Municipio competente per la zona. L’intervento si inserisce in una serie di controlli più ampi finalizzati ad evitare il contagio e condotti dal Gruppo I della polizia Locale, diretto da Maurizio Maggi. Le operazioni sono effettuate in collaborazione con la polizia di Stato.

Fonte: ilmessaggero.it