3245 big blu proposte anticrisi

A+
A
A-


Big Blu, proposte anticrisi

Vota questo articolo

(1 Vota)

Salone internazionale della nautica e del mare

Barche, gommoni, fuoribordo, accessori ma anche abbigliamento tecnico-sportivo, prodotti e servizi per il diporto. Torna, con l’ottava edizione, il Big blu, il salone internazionale della nautica e del mare in programma alla Fiera di Roma da mercoledì 12 a domenica 16 febbraio.

Molte le novità della manifestazione, punto di riferimento per il mercato della piccola e media nautica, che quest’anno ha scelto Abitanti del mare come titolo per presentare l’evento che lo scorso anno ha attirato più di 93mila visitatori. A patrocinare l”iniziativa è Unioncamere Lazio, che supporterà la presenza, tra le aziende di ogni parte del mondo, di 81 imprese del settore su una superficie di 6.300 mq.

Durante le cinque giornate del salone (la prima è a ”imbarco” gratuito) spazio a iniziative come Outlet e Ready to go, per attrarre clienti anche in tempo di crisi grazie a offerte vantaggiose, scontate e soprattutto trasparenti anche per quel che riguarda l’usato. Oltre a quelle di aspetto commerciale e tecnico, sono diverse le aree tematiche, compresi gli approfondimenti di carattere scientifico e ambientale, che rendono il Big blu un evento a 360 gradi: dalla Fun zone per sperimentare le attività sportive in acqua grazie alla partecipazione di federazioni e associazioni, fino al focus Outdoors experience dedicato al turismo itinerante e all’aria aperta, tuffandosi poi nell’esperienza di SubinItaly per provare il mondo delle immersioni subacquee. “Anche quest’anno compiamo uno sforzo malgrado la profonda crisi che sta attraversando il Paese e da cui non siamo assolutamente fuori – ha spiegato l’amministratore unico della Fiera di Roma, Mauro Mannocchi, durante la presentazione in Campidoglio avvenuta nei giorni scorsi – Spero che nel 2014 ci sia almeno l’inizio di una inversione di tendenza. Roma è una città di mare e a volte ce lo dimentichiamo”. Di “appuntamento importante per rilanciare la nautica di Roma” ha parlato l’assessore capitolino alle Attività produttive, Marta Leonori, mentre per il presidente della commissione regionale Cultura, Sport e Turismo, Eugenio Patanè, “l’evento sposa in pieno la politica della Regione e ci crediamo molto. Puntiamo sul cambiamento del modello di sviluppo occupandoci di settori che finora sono stati nascosti, e questo si può fare anche attraverso il mare”. (Dire)

 

Info: www.big-blu.it

Lascia un commento

I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono obbligatori. Codice HTML base è permesso.