Home 3289 carnevale al bioparco

3289 carnevale al bioparco

A+
A
A-


Carnevale al Bioparco

Vota questo articolo

(1 Vota)

Eventi in maschera a Roma febbraio e marzo 2014

Domenica 2 marzo il Bioparco saluta il carnevale con una promozione e una giornata speciale: per festeggiare il carnevale, tutti i bambini dai 0 ai 12 anni che si presenteranno completamente mascherati (costume intero) entreranno gratuitamente al Bioparco.

La giornata prevede speciali attività gratuite per tutta la famiglia. A tu per tu con gli animali, in compagnia dei clown che intratterranno grandi e piccoli con gag e momenti di animazione. Da non perdere gli appuntamenti con i pasti degli animali. Ecco tutte le attività nel dettaglio: dalle 11 alle 15.30 lo staff zoologico-didattico proporrà ai bambini Animali e pregiudizi, attività interattiva che prevede il contatto con pitoni reali, blatte soffianti, furetti, rospi, insetti stecco e molti altri animali di cui spesso si ha paura o che suscitano ribrezzo, ma importantissimi per l’equilibrio dell’ambiente naturale. Poi ci sarà un incontro ravvicinato, A tu x tu, con l’elefante asiatico Sofia a cui i bambini potranno dare da mangiare nonché ascoltare storie e curiosità raccontate dai guardiani. Tre gli appuntamenti: alle 11.30, 13.30 e alle 14.30. Incontra i lemuri: alle 11 e alle 15 si svolgeranno due appuntamenti presso l’area dei lemuri catta in cui i bambini scopriranno tutti i segreti delle simpatiche proscimmie del Madagascar e potranno divertirsi insieme ai guardiani del Bioparco e agli animatori a preparare un pasto speciale a base di bambù, con frutta, miele e pinoli. In caso di maltempo alcune attività saranno annullate.

 

Domenica 2 marzo 2014

Fondazione Bioparco di Roma

Viale del Giardino Zoologico, 20 (clicca qui per vedere la mappa)

Costo: biglietto d’ingresso gratuito per i bambini dai 0 ai 12 anni mascherati (con costume completo)

Tel. +39063608211 

Info: www.bioparco.it

 

© Fotografia di Massimiliano Di Giovanni – Archivio Bioparco

Lascia un commento

I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono obbligatori. Codice HTML base è permesso.