Home 3360 giornata mondiale dell autismo 2014

3360 giornata mondiale dell autismo 2014

A+
A
A-


Giornata mondiale dell'autismo 2014

Vota questo articolo

(11 Voti)

Evento di beneficenza a Roma aprile 2014

Roma e New York unite contro l’autismo. Il 2 aprile, in occasione della Giornata mondiale dell’autismo, la Capitale e la città della Grande Mela organizzeranno, in contemporanea, una grande serata di beneficenza per aiutare le famiglie e gli operatori del settore a riconoscere e diagnosticare precocemente questo grave disturbo cronico dello sviluppo del sistema nervoso.

A Roma la Giornata mondiale dedicata all’autismo verrà celebrata con l’evento Sette note per otto passi avanti. All’auditorium del Massimo, infatti, sarà proiettato il film documentario Ocho pasos adelante, diretto dalla giovane regista italiana Selene Colombo, e si assisterà al concerto dove si alterneranno sul palco Danilo Rea, Tosca, Pier Cortese, Giovanni Baglioni, Pilar, Ilaria Graziano & Francesco Forni, Francesco Taskayali.  La serata sarà condotta da Elisabetta Pellini e Gianluca Nicoletti. 
Ocho pasos adelante, che è il primo documentario sull’autismo, mostra le strategie di diagnosi precoce ma è anche un toccante viaggio nel mondo dell’autismo raccontato attraverso gli occhi, i gesti e la vita di cinque bambini e delle loro famiglie, colti in una quotidiana presa diretta. Il lavoro di Selene Colombo è stato proclamato film d’interesse sociale, culturale per cinque volte in Argentina, dove sta partecipando alla campagna nazionale di sensibilizzazione e formazione sull’Autismo e la diagnosi precoce con 35 proiezioni in 13 province. 

 

Mercoledì 2 aprile

Auditorium del Massimo

Via Massimo Massimiliano, 1 (clicca qui per vedere la mappa)

Orario: dalle 21 alle 23.30

Biglietti: da 10 e 20 euro + prevendita

Acquisto biglietti: www.boxofficelazio.it

Tel: +393381611137 

Info:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E’ necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Video

Lascia un commento

I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono obbligatori. Codice HTML base è permesso.