3982 quali sono gli eventi di capodanno a roma nel 2015

A+
A
A-


Quali sono gli eventi di Capodanno a Roma nel 2015?

Vota questo articolo

(1 Vota)

L’ultimo giorno dell’anno è probabilmente quello più atteso da tutti noi. Appena terminata la festa precedente si tende spesso a chiedersi: “che cosa facciamo per il prossimo? Dovremo organizzarci!” questo perché si tratta di un evento intriso di significati. Non è una semplice data, ma un simbolo di ripartenza. Un nuovo inizio.

Avrai passato momenti memorabili, indimenticabili e istanti bui in cui non riuscivi a vedere la luce in fondo al tunnel. Ma più si avvicina il momento del Capodanno e più ti senti pieno di speranze e di nuovi propositi e obiettivi da raggiungere. Ti senti di nuovo… vivo.

Ma come festeggiare il Capodanno 2015? Una sola parola: Roma. La Capitale non è soltanto sinonimo di mondanità, ma racchiude in se stessa una miriade di contesti dove trascorrere il veglione del 31 dicembre 2014. Tra imponenti monumenti, strade illuminate e montagne dove osservare fuochi d’artificio e godersi una visuale suggestiva dell’intera città, i modi sono tanti. Basta solo trovare l’evento giusto, quello che ti faccia impazzire e non desidereresti perdere per nessun motivo al mondo. Il punto è: qual è l’evento che fa per te? Come vorresti festeggiare il tuo Capodanno a Roma? Non lo sai ancora? Beh, perché non proviamo a organizzarlo insieme? Possiamo darti alcuni consigli utili su dove trovare gli eventi di Capodanno a Roma, sei pronto a scoprirli con me?

A seconda della tua personalità, sono molteplici i modi di festeggiare questa lunga e strepitosa giornata. Se hai lavorato tutto l’anno senza fare ferie solo per poterti regalare un Capodanno davvero speciale, puoi optare per eventi di lusso. Molti alberghi e hotel mettono a disposizione i loro spazi per il cenone per poi farti attendere l’arrivo della mezzanotte tra le coccole del centro benessere. Oppure puoi pensare di affittare una terrazza dove meravigliarti di fronte alla straordinaria bellezza del Centro Storico. Una musica leggera farà da sottofondo a un brindisi di Spumante o Champagne, a seconda dei tuoi gusti. Sono location ideali per momenti unici insieme alla tua compagna di vita, dove stare insieme e dare un intimo benvenuto all’anno nuovo.

Chi non ha un budget particolarmente elevato, può puntare su eventi economici. I luoghi ideali dove avere il massimo divertimento con il minimo costo sono le discoteche e i disco pub. Qui potrai sorseggiare cocktail e drink, alcolici e analcolici, per poi scatenarti in pista insieme ai tuoi amici.

Se sono i prezzi a frenarti e non puoi permetterti di spendere nulla, non te ne devi preoccupare, perché il Comune di Roma è solito garantire la festa a tutti con eventi del tutto gratuiti, come i due concerti di sempre ai Fori Imperiali o al Circo Massimo. Quale dei due sceglierai? Io un’idea ce l’avrei, tu?

E se non ti va di sentire la brezza della sera soffiarti sul collo? Se preferisci il dolce calore di un locale al chiuso? Nessun problema, come ti ho accennato, Roma in questo determinato periodo pullula di feste in ogni angolo. Spendendo poco, puoi divertirti con eventi musicali a teatro. Al loro interno verranno messi in scena spettacoli divertenti o più impegnativi, a seconda della compagnia, per donarti un Capodanno originale e diverso dal solito.

E ai bambini non ci pensi? Se il tuo desiderio è quello di trascorrere un piacevole Capodanno 2015 insieme alla tua famiglia, puoi portare i tuoi figli in un parco o partecipare a eventi per bambini tematici che permettono di godersi una straordinaria festa tutti insieme. In questo modo, li vedrai sorridere e potreste rilassarvi a guardarli giocare e, perché no, magari riscoprire la vostra fanciullezza.

Ora che sai quali sono le tipologie di eventi per il Capodanno a Roma, ti sei fatto un’idea? Relax o divertimento? Lusso sfrenato o festa economica? Visita ora il sito www.capodannoroma2015.org per maggiori informazioni sugli eventi.

Autore: Ugo Sinisi di www.capodanno2015roma.org

Lascia un commento

I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono obbligatori. Codice HTML base è permesso.