4226 la partigiana melania fiore

A+
A
A-


La partigiana Melania Fiore

Vota questo articolo

(2 Voti)

Il 27 gennaio, in occasione del Giorno della Memoria, un Teatro Lo Spazio gremito ha accolto Melania Fiore con la rappresentazione straordinaria del suo spettacolo Partigiana.

La poliedrica attrice/autrice, che da molti anni si occupa di “teatro civile” con spettacoli pluri-premiati e rappresentati in tutta Italia, ha incentrato questa sua ultima opera su Lina, una giovane ragazza testaccina piena di sogni e gioia di vivere, che si ritrova catapultata bruscamente nella drammaticità degli anni della II Guerra Mondiale a Roma. Ed è proprio Lina, evocata da una stralunata marionetta che prende magicamente vita, a narrarci la sua avventura straordinaria e a condurci nel suo mondo fatto di fantastici viaggi in bicicletta, di variopinti personaggi ed incontri che ti cambiano la vita. Attraverso il suo racconto “diretto”, ricco di momenti divertenti e surreali, il pubblico viene condotto nel 1943, nell’assurdità grottesca di un sistema dove la libertà personale è stata barattata con un rassicurante, ma sempre più tragico, vivere “civile”.

E con questo sono arrivate le violenze, le umiliazioni, poi la Guerra, la miseria e la fame. Lina si troverà quasi per caso, ma poi sempre più convinta e coinvolta, nella sua missione di staffetta in bicicletta, recapitando messaggi di “libertà” in giro per Roma e dintorni. Ed è in questa situazione di tensione, che incontrerà, inaspettato, anche l’Amore. Un’atmosfera quasi magica… destinata a spezzarsi violentemente, con un vero pugno nello stomaco, quando la ragazza sarà denunciata e portata nella famigerata prigione di via Tasso. La marionetta Lina, in un finale struggente ed emozionante, tornerà infine nel suo baule, lasciandoci un messaggio di speranza, affinché il suo ricordo possa farla rivivere per sempre… e permettere che la nostra libertà non venga più sopraffatta da nessuno in nessun modo.

Uno spettacolo appassionante e commuovente ma anche scevro di ogni retorica, che è stato accolto con un fragoroso e irrefrenabile applauso da parte del pubblico commosso. Lina ha ripreso a pedalare la sua bicicletta e con lei Melania, che si accinge a portare i suoi spettacoli in tutta Italia in un’imminente ed importante tournée teatrale.

 

Info: www.facebook.com/Melania-Fiore

 

© Fotografie di Aldo E. Castellani

Galleria immagini

Lascia un commento

I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono obbligatori. Codice HTML base è permesso.