Home 4255 music day quattordicesima giornata

4255 music day quattordicesima giornata

A+
A
A-


Music Day, quattordicesima giornata

Vota questo articolo

(1 Vota)

Basato sin dall’inizio sul concetto di appuntamento culturale dedicato a collezionisti e appassionati di musica, il Music Day, grazie a questa sua caratteristica che lo distingue da altre manifestazioni del settore, improntate esclusivamente sull’aspetto commerciale,  ha conquistato nel tempo, con le sue tre edizioni stagionali, un ruolo di assoluta rilevanza nazionale.

All’ampio parterre standistico di oltre 50 espositori provenienti da tutta Italia e dall’estero, che propone una messe di dischi in vinile, cd, poster, riviste, oggettistica, memorabilia, si affiancano gli incontri con i protagonisti del mondo musicale di ieri e di oggi, presentazioni di dischi, libri, dvd, dibattiti mai noiosi e sempre coinvolgenti su temi musicali. Grazie all’iniziativa dell’Associazione Culturale “Per un pugno di dischi”, al Patrocinio della Regione Lazio e di Roma Capitale Municipio VIII e alle partnership di Radio Rock, radio ufficiale della manifestazione, della rivista Nuovo Ciao Amici diretta da Dario Salvatori e di Classic Rock, il magazine musicale più venduto in Italia e di Vinile, il nuovo bimestrale della Sprea Editori dedicato al mondo del collezionismo e agli appassionati del supporto analogico in genere, la manifestazione romana offre al pubblico la possibilità di condividere e approfondire le passioni di ciascuno in ambito musicale. Fabio Frizzi, il gruppo romano La Batteria, Sammy Barbot, Jack La Cayenne, gli Statale 66, resident band della popolare trasmissione tv “Stracult”.

Questi alcuni degli ospiti che arricchiranno il Music Day con la loro presenza legata ad importanti presentazioni. Ad aprire la giornata, alle 11, la redazione di Vinile, presenta il nuovo bimestrale di musica e collezionismo della Sprea Editori, diretto da Michele Neri. A seguire Goodfellas presenta “Amore tossico” la colonna sonora firmata da Detto Mariano e fino ad oggi inedita, del primo film di Claudio Caligari, nel primo anniversario della scomparsa del regista romano, accanto a “Tossico amore”, versione elettrica della stessa opera di Mariano reinterpretata in chiave contemporanea dal gruppo romano La Batteria. I due dischi stanno per uscire in contemporanea.

Nell’occasione La Batteria presenta anche una super ‘chicca’ dedicata esclusivamente ai frequentatori del Music Day: un 45 giri in vinile giallo trasparente, prodotto in esclusiva per la manifestazione romana in 250 copie numerate, contenente due brani della band inèditi su supporto fisico. Nuove produzioni anche per Beat Records: la colonna sonora del film di Sergio Corbucci “Signor Robinson…” con Paolo Villaggio, composta da Guido e Maurizio De Angelis nel ’76, “Stracult 2.0” degli Statale 66 che suoneranno anche dal vivo e accompagneranno Sammy Barbot, originale interprete del brano che accompagnava i titoli di testa di “Signor Robinson…”.

Il Maestro Fabio Frizzi parlerà di uno speciale progetto live che sta per partire in tourneè e dedicato alle musiche da lui composte per il capolavoro di Lucio Fulci “L’aldilà”. La Black Widow presenterà il nuovo cd di Paolo Siani (Nuova idea) oltre a quelli de Gli ingranaggi della valle e La fabbrica dell’assoluto. Nello spazio di Nuovo Ciao Amici, prevista la presentazione del libro “The Batters” di Carmine Pecci con la presenza dell’autore e del ballerino e fantasista Jack La Cayenne. Musica dal vivo con gli Statale 66 e Sammy Barbot, proiezione di videoclip e molto altro ancora, nel ricco programma di questa edizione.

 

Domenica 22 maggio

Hotel Barceló Aran Mantegna

Via Mantegna, 130 (clicca qui per vedere la mappa)

Tel. 338.9508649 e 06.7851328

Orario: dalle 10 alle 19

Biglietto: 3 euro

Info: www.musicdayroma.com

Lascia un commento

I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono obbligatori. Codice HTML base è permesso.